REGOLAMENTO INTERNO
Accesso alla struttura
E’ obbligatorio notificare al Gestore della struttura le esatte generalità delle persone che saranno ospiti presso la struttura, con la data di arrivo e di partenza delle persone, per le registrazioni di legge, rispettando il numero limite delle presenze, stabilito all’interno della struttura dal Titolare stesso.
Rispetto dell’ambiente abitativo
•    Ai nostri ospiti si richiede il massimo rispetto e la protezione dell’ambiente abitativo. Per ogni danno arrecato, il Gestore tratterrà l’importo equivalente al valore del danno subito, dal deposito cauzionale versato dal cliente al momento del suo ingresso presso la struttura; qualora il danno fosse di entità superiore a tale somma, il Gestore potrà chiedere il totale risarcimento, secondo i termini di legge.
Rispetto della quiete
•    E’ doveroso il rispetto del silenzio nelle ore del riposo notturno e pomeridiano (ore 13,00-16,00 e 23,00-08,30). L’uso del televisore, o di altre apparecchiature sonore, è consentito solo a basso volume. Per poter garantire un tranquillo soggiorno, il Gestore della struttura è autorizzato ad allontanare chi non rispetta le norme del presente regolamento.
Condizioni per i soggiorni
•    Prenotazioni e cancellazioni – per la conferma della prenotazione per un soggiorno presso la nostra struttura, i Signori Clienti sono invitati a versare a titolo di caparra penitenziale una cifra pari al 30% dell’importo stabilito a mezzo bonifico bancario.
•    La richiesta di cancellazione della prenotazione, se formulata con congruo anticipo, potrà portare alla restituzione parziale o totale della caparra penitenziale, secondo le seguenti condizioni: per avvisi di cancellazione pervenuti fino a 60 giorni prima della data di arrivo: restituzione totale; per avvisi di cancellazione pervenuti fino a venti giorni prima della data di arrivo: restituzione del 50%. Passato tale periodo, il Gestore della struttura tratterà l’intero importo versato.
•    La richiesta di cancellazione della prenotazione dovrà essere inviata a mezzo posta elettronica al seguente indirizzo: info@number9fregene.it
•    Le prenotazioni e le cancellazioni saranno considerate valide una volta confermate dal Gestore al cliente.
•    Al momento dell’arrivo presso la struttura, i Signori Clienti, dovranno versare un deposito cauzionale pari a € 100 (in contanti), che verrà restituito al momento della partenza con la restituzione delle chiavi.
Pagamenti (anticipi e saldi)
•    All’atto della prenotazione dovrà essere versato un acconto seguendo le modalità indicate al punto 4 del presente regolamento (condizioni per i soggiorni). Il saldo del soggiorno dovrà essere versato al momento dell’arrivo presso la struttura.
•    Il pagamento del saldo potrà avvenire con contanti, o Pagobancomat o carta di credito esclusivamente del circuito VISA/Mastercard.
 
Consumi
•    I consumi per la fornitura elettrica, di acqua, riscaldamento, gas e internet, sono considerati inclusi nel prezzo della camera; esclusivamente per i soggiorni della durata superiore ai 14 gg saranno conteggiati a parte, in via forfettaria € 9 per persona a settimana.
Check-in/Check-out
•    Il soggiorno presso la struttura avrà inizio dopo le ore 14,00 del giorno di arrivo; i Signori Clienti dovranno provvedere al saldo dell’intero soggiorno, al momento della consegna delle chiavi. La riconsegna degli alloggi dovrà avvenire entro le ore 10,00 dell’ultimo giorno di soggiorno.
•    Servizio di pulizia delle camere
•    Al fine di poter svolgere il riassetto quotidiano delle camere, i Signori Clienti sono pregati di lasciarle libere non oltre le ore 11,00. Oltre le ore 11,30, il Gestore non potrà garantire tale servizio.
•    La pulizia finale delle camere sarà a cura del Gestore, esclusa la pulizia dell’angolo cottura (nel caso ve ne fosse stato fatto uso), che dovrà essere a cura dei Signori Clienti, in caso contrario  sarà addebitato un costo di € 25.
Divieti
•    E’ fatto divieto assoluto, da parte dei Signori Clienti, l’utilizzo di fuochi, fornelli, candele o altre apparecchiature a resistenza o che sviluppino fonti di calore, tranne quelli forniti dal Gestore della struttura.
•    E’ vietato portare fuori dalla struttura gli oggetti contenuti all’interno degli ambienti, senza averne fatta richiesta al Gestore della struttura (compresi posate e biancheria).
•    E’ vietato introdurre animali all’interno della struttura, salvo preavviso e aver concordato le modalità col gestore.
•    E’ vietato fumare all’interno della struttura.

A causa della particolare e caratteristica ubicazione della Struttura, il Titolare si scusa con la Gentile Clientela di non essere nelle condizioni di poter ospitare, clienti portatori di handicap nella deambulazione, ma si renderà disponibile per la ricerca di una sistemazione adeguata nelle immediate vicinanze. 

Il Gestore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *